Macchie della pelle: rimedi naturali

macchie delle pelle

Macchie della pelle cosa sono e come eliminarle

Le macchie della pelle, chiamate anche lentiggini solari o macchie dell’età, sono un problema molto comune, che viene causato da un’eccessiva produzione di melanina. Le macchie della pelle sono molto comuni negli adulti di età superiore ai 50 anni, per questo motivo vengono anche chiamate macchie dell’età, ma in genere sono causate da un’eccessiva esposizione al sole o all’uso prolungato di lampade abbronzanti.

In genere le macchie della pelle sono del tutto innocue e creano solo un problema estetico, proprio per questo motivo, spesso molte persone ricorrono a trattamenti medici o all’utilizzo di prodotti per lo sbiancamento della pelle per rimuove le macchie. Queste modalità però, possono essere molto costose ed a volte possono causare effetti collaterali.

Quindi se vi trovate una macchia cutanea scura, una macchia marrone sulle mani, una qualsiasi macchia solare o comunque una macchia sull’epidermide, vi indichiamo i 6 rimedi naturali per eliminare le macchie della pelle.

Prima di iniziare è importante però fare una doverosa premessa. I rimedi naturali funzionano lentamente, quindi dovrai avere molta pazienza e utilizzarli per diversi giorni prima di notare un miglioramento.

Attenzione: se le macchie sono molto scure o sono cambiate nell’aspetto, è importante contattare il proprio medico.

I 6 rimedi naturali per eliminare le macchie della pelle

Eliminare le macchie della pelle con l’aloe vera

L’aloe vera è in grado di eliminare delicatamente le cellule morte e velocizzare la crescita delle cellule sane. Inoltre, l’aloe vera aiuta a idratare e a mantenere la pelle giovane. Aloe vera e macchie sulla pelle, un potente rimedio naturale.

  • Spezza una foglia di aloe vera ed estrai il gel;
  • Strofina il gel sulle macchie della pelle e lascialo agire per circa un’ora;
  • Successivamente risciacqua la pelle con acqua;
  • Ripeti l’operazione due volte al giorno.

Eliminare le macchie della pelle con il limone

L’acido citrico contenuto nel limone rimuove delicatamente le cellule morte eliminando anche il pigmento in eccesso della melanina.

  • Spremi un limone;
  • Applica il succo sulla pelle interessata dalle macchie e lascialo agire per circa 10 minuti;
  • Risciacqua la pelle con acqua tiepida;
  • Ripeti l’operazione due volte al giorno.

Attenzione: se hai una pelle troppo sensibile diluisci il succo di limone con dell’acqua. Non utilizzare succo di limone acquistato in bottiglia, perché potrebbe contenere altre sostanze che potrebbero irritare la pelle. Dopo il trattamento non esporre la pelle al sole.

Eliminare le macchie della pelle con l’aceto di mele

L’aceto di mele è un altro ottimo rimedio naturale per rimuovere le macchie dell’età e migliorare il tono della pelle.

  • Mescola in parti uguali, aceto di mele ed acqua;
  • Aggiungi un po’ di miele;
  • Applica il composto sulla pelle e lascialo agire per circa 15/20 minuti;
  • Successivamente risciacqua la pelle;
  • Ripeti l’operazione una volta al giorno.

Attenzione: All’inizio è normale notare un po’ di rossore e bruciore, tuttavia se questi sintomi sono molto accentuati, interrompi subito l’operazione.

Eliminare le macchie della pelle con i pomodori

L’acido dei pomodori ha grosse proprietà sbiancanti, quindi risulta un ottimo rimedio naturale per combattere le macchie della pelle.

  • Taglia un pomodoro;
  • Strofina una fetta sulla parte interessata dalle macchie;
  • Lascia agire il succo per circa 20 minuti;
  • Risciacqua con acqua fredda;
  • Ripeti l’operazione due volte al giorno.

Eliminare le macchie della pelle con lo yogurt

L’acido lattico presente nello yogurt è in grado di rimuovere delicatamente le macchie dell’età, oltre a rendere la pelle idratata e con un aspetto più fresco.

  • Applica dello yogurt naturale sulle macchie della pelle;
  • Lascia asciugare lo yogurt per circa 20 minuti;
  • Successivamente risciacqua la pelle con acqua fredda;
  • Ripeti l’operazione due o tre volte al giorno.

Eliminare le macchie della pelle con l’olio di ricino

L’olio di ricino oltre ad aiutarti ad eliminare le macchie della pelle, migliora anche l’aspetto di quest’ultima, rendendola più morbida e liscia.

  • Tampona con un batuffolo di cotone, l’olio di ricino sulla parte interessata;
  • Massaggia la pelle per circa 2 minuti, fino a quando l’olio non viene completamente assorbito dalla pelle;
  • Lascialo agire il tutto per circa 2/3 ore;
  • Risciacqua la pelle;
  • Ripeti l’operazione due volte al giorno, mattina e sera.

Schiarire le macchie della pelle con gli oli essenziali

Gli oli essenziali sono utili per molti rimedi naturali, ma nello specifico di macchie sulla cute, vi consigliamo una ricetta molto potente. Una goccia di olio essenziale di sedano, una goccia di olio essenziale di carota, da amalgamare con la vostra crema viso. Questa pratica aiuterà a sbiancare e schiarire le macchie cutanee. Se applicata tutti i giorni, aiuta anche a contrastate tutti quegli inestetismi tipici dell’invecchiamento.

Macchie solari sul viso: rimedio naturale

In caso riscontrate la presenza di una macchia solare sul vostro viso, potete procedere con questa ricetta, sana e naturale.

Ingredienti:

Yogurt bianco magro
3 cucchiai di farina di avena
3 cucchiai di aceto di mele
1 cucchiaio di gel di Aloe Vera
il succo di mezzo limone
Oli essenziali

Preparazione:

Versate tutti gli ingredienti, ad esclusione degli oli essenziali, in un recipiente e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato. In caso il preparato risulti troppo solido aggiungete dello yogurt mentre se risulta troppo liquido, aggiungete della farina di avena. Mettete tutto nel frigorifero e lasciate riposare per almeno 8 ore.

Tirate fuori dal frigorifero e aggiungete al composto l’olio essenziale, in caso di pelle grassa mettete 2 gocce di Tea Tree Oil e 2 gocce di olio essenziale di Lavanda. In tutti gli altri casi, pelle secca o normale, mettete 2 gocce di olio essenziale di lavanda e 2 gocce di olio essenziale di sedano.

Mescolate nuovamente il composto e applicatelo al viso. Cercate di distribuirlo uniformemente evitando il contorno degli occhi. Lasciare in posa per almeno 30 minuti, 45 sarebbero ideali, quindi sciacquare con acqua tiepida. Effettuate questa operazione almeno 3 o 4 volte a settimana, alla sera. Ogni giorno utilizzate un nuovo composto, che deve essere preparato in giornata. Non conservare la maschera per il viso avanzata da utilizzare per i giorni successivi. Il nostro composto non contiene conservanti ed andrebbe a deteriorarsi perdendo la sua efficacia.