Ridurre il senso di fame

ridurre il senso di fame

Per ridurre il senso di fame è importante, innanzitutto, seguire un’alimentazione corretta, ordinata e non bisogna mai saltare i pasti principali.

Restare affamati o resistere ai morsi della fame non serve a nulla;

vediamo, insieme, qualche alimento in grado di ridurre il senso di fame e provare a perdere peso iniziando da quelli ricchi di fibre come:

  • I legumi come fagioli, ceci e lenticchie ideali per zuppe e minestre.
  • Orzo perlato, ottimo come semplice insalata ma anche per preparare delle zuppe.
  • La crusca di frumento, sostituita al pane grattugiato per ogni nostra ricetta.

Per ridurre il senso di fame è importante non far mancare mai al nostro organismo le proteine magre, cioè, uova, tacchino, pollo, vitello, tagli magri di manzo, albume e pesce magro. Ti starai chiedendo perché?! Le proteine magre saziano molto ed impiegano molto tempo per essere digerite.

Anche le mandorle sono considerate uno spuntino spezzafame; una sola manciata è un’ottima fonte di vitamina E, magnesio e antiossidanti.

Altri alimenti in grado di ridurre il senso di fame sono gli spinaci e tutte le verdure dalle foglie scure, come le bietole e i cavoli. Essi sono tutti ricchi di fibre.

Anche il tofu è ideale per ridurre il senso di fame; ricco di isoflavoni denominato genisteina.

Altri alimenti che possono aiutare a ridurre il senso di fame sono

  • Avocado: Frutto tropicale molto ricco di grassi buoni e acido oleico. Questi composti una volta arrivati nell’intestino riesco a ridurre il senso di fame in maniera significativa;
  • Thè verde: vanta diverse proprietà benefiche oltre ad aiutare a ridurre il senso di fame grazie alle catechine, che una volta ingerite riesco a regolare l’ormone della fame;
  • Peperoncino: la capsaicina presente nel peperoncino riduce il senso di fame e aumenta il dispendio energetico;
  • Aceto di mele: l’aceto di mele è un alimento ricco di antiossidanti e in base ad uno studio del 2014 pubblicato sulla rivista Nature Communication, agisce a livello dell’ipotalamo riducendo in di molto l’appetito;
  • Acqua: anche bere due bicchieri d’acqua aiutano a diminuire il senso di fame. È fondamenta che quest’ultima sia tiepida, bere acqua fredda infatti, rafredda l’intestino e rende la digestione più difficile.